Casilina News
Eventi

Giornata del Ricordo per le vittime delle Foibe: il programma di Roma Capitale

Giornata del Ricordo per le vittime delle Foibe: il programma di Roma Capitale

Roma Capitale celebra il Giorno del Ricordo con un programma di iniziative per conservare e rinnovare la memoria delle vittime delle Foibe Istriane e dell’Esodo Giuliano-Dalmata.

LEGGI ANCHE: Lazio Ambiente, accordo tra sindacati e Regione: 129 dipendenti in fase di ricollocamento

Tra i diversi appuntamenti, nella mattina di lunedì 10 febbraio ci sarà la deposizione della corona all’Altare della Patria e, a seguire, nella Sala della Protomoteca in Campidoglio la cerimonia per la celebrazione del Giorno del Ricordo dei Martiri delle Foibe Istriane e dell’Esodo delle popolazioni giuliano-dalmate alla presenza della Sindaca di Roma Virginia Raggi e dell’Assessore alla Persona, Scuola e Comunità solidale Veronica Mammì. Interverrà, tra gli altri, la Presidente del Comitato Provinciale di Roma dell’ANVGD (Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia), professoressa Donatella Schürzel.

Sempre lunedì 10 alle 17.30 alla Casa della Memoria e della Storia Irsifar organizza l’incontro Istria: gli sguardi di due generazionidialogo tra Anna Maria Mori e Silvia Dai Pra’, coordina Guido Crainz. Due autrici di differente generazione a confronto per aiutare a capire il dramma dell’Istria e del confine orientale italiano: dolori individuali e collettivi, forzati esodi e drammatiche scomparse. Alla Biblioteca Casa del Parco, in via della Pineta Sacchetti, alle 10 un incontro partendo dai documentari L’altra storia di Aldo Rapè e Nicola Vero e Il Novecento dimenticato. Le foibe e l’esodo dei giuliano-dalmati di Marino Micich ed Emiliano Loria. Sia alla Biblioteca in via della Pineta Sacchetti come Biblioteca Marconi in via Cardano dal 10 febbraio due mostre fotografiche di approfondimento cura di Istituzione Sistema Biblioteche Centri Culturali in collaborazione con il Comitato Familiare delle vittime giuliane, istriane, fiumane e dalmate.

Venerdì 14  alle 10 alla Casa della Cultura, via Casilina 665, a cura del Municipio Roma V Le Foibe viste dagli studenti, un incontro durante il quale gli studenti delle classi V degli istituti di istruzione superiore del V Municipio terranno una lezione per i loro coetanei sul tema delle foibe con lo scopo di raccontare una pagina buia della storia d’Italia alle giovani generazioni analizzandola dal loro punto di vista. Riservato alle scuole ma con la possibilità di accogliere eventuali persone interessate a partecipare. Per info www.comune.roma.it/web/it/municipio-v.pagewww.facebook.com/MunicipioRomaV 

Martedì 18 nella Sala del Consiglio del Municipio XIII in via Aurelia 470, alle 11, si terrà la presentazione del libro La tragedia del confine orientale. L’italianizzazione degli Slavi, le foibe, l’esodo Giuliano – Dalmata a cura del Municipio.

Le Biblioteche di Roma organizzano una serie di appuntamenti riservati alle scuole: lunedì 17 febbraio alla Biblioteca Fabrizio Giovenale, via Fermo Corni – parco Aguzzano, alle 11 Il Giorno del Ricordo: il dramma dell’esodo dei giuliano dalmati, con Marino Micich; lunedì 24 alla Biblioteca Franco Basaglia, in via Federico Borromeo 67, alle 10.30 Il Novecento dimenticato. Le foibe e l’esodo dei giuliano-dalmati un incontro di approfondimento sul docufilm di Marino Micich e Emiliano Loria (Roma, 2012, 25 min) con l’intervento dell’autore; infine lunedì 2 marzo alla Biblioteca Laurentina – Centro Culturale Elsa Morante, piazzale Elsa Morante, alle 10 Ricordi dell’esodo giuliano attraverso storie di donne, con gli interventi di Giuseppina Mellace, Marino Micich e Donatella Schurzel.

Scrivi un Commento

diciotto − cinque =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy