Casilina News
Cronaca

Roma, incendio in appartamento in Vigna Stelluti: potrebbe essere stato doloso

Roma incendio via di Castel di Leva oggi 9 settembre 2019 strada chiusa

Potrebbe essere stato doloso l’incendio avvenuto stamattina in un appartamento di via di Vigna Stelluti. Le indagini sono comunque in corso per cercare di chiarire l’esatta dinamica.

Roma, incendio in appartamento a Vigna Stelluti

Intorno alle otto e trenta di questa mattina, sono intervenuti i vigili del fuoco per spegnere le fiamme che si sono sprigionate al terzo piano di un condominio. La zona, tra Cassia e via Flaminia, è stata momentaneamente chiusa al traffico per permettere la messa in sicurezza. Due persone sono state messe in salvo. La prima è una donna che è stata tratta in salvo con l’autoscala dei vigili del fuoco. Un’altra persona è stata trasportata in ospedale. A perdere la vita, purtroppo, un cane.

LEGGI ANCHE – A12 Roma-Tarquinia, vento forte in strada ma anche in mare: soppressi collegamenti con le isole pontine

Quest’ultimo è rimasto intossicato. Sarebbero inagibili tre piani della palazzina e come detto che sembra che all’origine dell’incendio ci sia stato del dolo. Sarebbe infatti stato generato da un tentativo di suicidio. Il condizionale è d’obbligo poiché necessitano delle indagini per fare chiarezza. Potrebbero seguire aggiornamenti.

Scrivi un Commento

20 + 4 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy