Casilina News
Cronaca

Pontecorvo, aggrediscono 30enne per rubargli il portafoglio: deferite due persone

esperia bonus alimentari

Nella mattinata di ieri, a Pontecorvo, i militari della locale Stazione, deferivano in stato di libertà per “rapina, minaccia e lesioni personali in concorso” un 33enne cittadino tunisino ed una 20enne cittadina rumena, quest’ultima già censita per falsificazione e possesso di documenti falsi, entrambi residenti a Salsomaggiore Terme (PR).

Ecco cosa è successo

Le risultanze investigative condotte dai Carabinieri, scaturite dalla denuncia formalizzata nel mese di dicembre 2019 da un 30enne di Pontecorvo, consentivano di accertare che gli indagati per dissidi con il denunciante, dopo averlo minacciato al telefono nell’ottobre del 2019 in Salsomaggiore Terme ove la vittima si trovava per motivi di lavoro, lo aggredivano all’esterno di un bar procurandogli lesioni giudicate guaribili in gg. 4., appropriandosi altresì del suo portafogli contenente la somma di euro 69,50.

LEGGI ANCHE – Pontecorvo, fiaccolata in onore dei tre giovani operai morti sul lavoro

Scrivi un Commento

4 × 3 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy