Casilina News
Attualità

Coronavirus, D’Amato (Regione Lazio): “Incontro con i responsabili della direzione sanitaria dell’aeroporto di Fiumicino”

fiumicino brandine cinesi bloccati aeroporto

Sale il rischio che il nuovo coronavirus, identificato in Cina sbarchi anche in Europa. A parlarne è stato anche Alessio D’amato, assessore alla sanità e l’integrazione sociosanitaria della Regione Lazio.

Coronavirus, le parole di D’Amato

“Abbiamo deciso di convocare per venerdì mattina presso l’Istituto Nazionale Malattie Infettive L. Spallanzani di Roma i responsabili dei pronto soccorso, delle Malattie Infettive e dei Servizi di Prevenzione per illustrare le line guida del protocollo operativo da applicare in caso di sospetta patologia del nuovo corona virus. All’incontro abbiamo invitato anche la direzione sanitaria dell’Aeroporto di Fiumicino”.

LEGGI ANCHE  – Virus cinese, le misure di sicurezze all’aeroporto di Fiumicino: il misterioso virus si trasmette da uomo a uomo. Pericolo per l’Italia?

Lo annuncia l’Assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

Scrivi un Commento

20 − diciotto =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy