Casilina News
Cronaca

Ostia, esplode un appartamento in via Capo Soprano

vigile del fuoco catania capannelle montelibretti morto coronavirus covid

Un’esplosione sarebbe avvenuta nella giornata di oggi, lunedì 20 gennaio 2020, in via Capo Soprano, a Ostia. Una donna sarebbe stata trasportata in ospedale.

Ostia, esplosione in un appartamento di una palazzina

Al momento sono poche le informazioni che trapelano sulle conseguenze dell’esplosione che sembra esserci stata in un appartamento di via Capo Soprano, a Ostia. Stando a quelle che sono le prime informazioni del caso, sembrerebbe che lo scoppio avrebbe coinvolto un tramezzo, tanto che i Vigili del Fuoco, una volta giunti sul posto, avrebbero subito evacuato l’intera palazzina.

LEGGI ANCHE – Ostia, uomo armato rapina una tabaccheria e fugge con 400 euro

Ad essere coinvolta sembra essere stata una donna che sarebbe stata subito trasportata in ospedale con il codice rosso. Adesso resterebbero da capire le cause che avrebbero innescato l’esplosione. Le prime ipotesi parlano di una fuga di gas anche se, secondo quanto si apprende, i tecnici dell’Italgas avrebbero riscontrato la piena integrità degli impianti di servizio della palazzina.

Vedremo se nelle prossime ore si avranno maggiori dettagli.

Scrivi un Commento

sei + 5 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy