Casilina News
Cronaca

Fiuggi, 31enne truffa un 64enne di Acuto: compra un pellet online ma non lo riceve nonostante il versamento dei soldi su Postepay

Ostiense, vende auto online: riceve soldi e trova scuse per non finalizzare il contratto. Italiano 30enne nei guai per truffa online

Nella mattinata di sabato 23 novembre, a Fiuggi, i militari della locale Stazione al termine di attività info – investigativa intrapresa a seguito di denuncia.

I fatti

LEGGI ANCHE – Rubano uno smartphone a una donna di Acuto in un ospedale di Roma: nei guai tre romani

Quest’ultima è stata sporta da un 64enne di Acuto, deferivano in stato di libertà per il reato di “truffa”, un 31enne bulgaro residente nella provincia di Avellino (già censito per reati specifici, estorsione, minacce, furto, violenza e oltraggio a P.U.).

Gli operanti accertavano che il predetto si faceva accreditare sulla propria postepay  la somma di euro 175 per la vendita online di una stufa e pellet, di fatto mai consegnata al denunciante.

Foto di repertorio

Scrivi un Commento

2 × 1 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy