Casilina News
Cronaca

Frosinone, Pofi e Giuliano di Roma. Numerosi controlli e reati tra cui guida in stato di ebbrezza

Alatri, lotta alla guida in stato di ebbrezza e al consumo di droga: il report dei controlli del fine settimana

La scorsa serata, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile e delle Stazioni di Ceccano e Giuliano di Roma nel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio predisposto dalla Compagnia di Frosinone, procedevano a:

deferire in stato di libertà:

LEGGI ANCHE – Controlli dei Carabinieri di Frosinone: denunce per guida in stato d’ebrezza e porto d’armi. Sanzioni ai locali non in regola

–    un 30enne di Amaseno per “guida sotto l’effetto dell’alcol” poiché, controllato a Frosinone alla guida di un’autovettura, in evidente stato di alterazione conseguente all’abuso di alcolici, rifiutava di sottoporsi ai previsti accertamenti. Il documento di guida veniva ritirato ed il veicolo posto sotto sequestro;

–    un 41enne di Cassino (già censito per reati in materia di stupefacenti e contro la persona) per “inosservanza degli obblighi delle misure di prevenzione”. Lo stesso veniva controllato a Frosinone inottemperante alla misura di prevenzione del F.V.O. con divieto di ritorno in questo centro per anni tre cui era sottoposto dallo scorso mese di maggio;

segnalare alle competenti autorità:

–   un 20enne Rumeno, abitante a Sonnino per “detenzione di stupefacenti per uso personale”. Il predetto, controllato a Giuliano di Roma veniva sottoposto a perquisizione personale e trovato in possesso di grammi 0,1 di hashish, sottoposta a sequestro;

–   un 60enne e un 27enne di Rocca di Papa e un 34enne di Frosinone (tutti censiti per reati contro il patrimonio). I prevenuti, controllati rispettivamente a Pofi e Giuliano di Roma non fornivano giustificato motivo circa la loro presenza in quei Comuni. Ricorrendo i presupposti di legge venivano proposti per l’irrogazione della misura di prevenzione del F.V.O..

Nel corso del servizio venivano altresì controllati 18 automezzi e 27 persone.

Scrivi un Commento

4 + sedici =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy