Casilina News
Cronaca

Anagni, controlli straordinari dei Carabinieri : la stretta delle Forze dell’Ordine sul territorio

Roma, durante una lite colpisce ripetutamente il rivale e lo getta nel Tevere

La Compagnia di Anagni ha eseguito un servizio di controllo del territorio, disposto dal Comando Provinciale Carabinieri di Frosinone, unitamente ai colleghi dell’8° Reggimento Lazio, nel corso del quale venivano deferite in stato di libertà tre persone, tre giovani segnalati per uso personale di sostanze stupefacenti ed una proposta per l’emissione del foglio di via obbligatorio.
In particolare venivano deferiti all’A.G.:
– un 21enne di Anagni che, sorpreso alla guida del proprio veicolo in evidente stato di alterazione psicofisica, rifiutava di sottoporsi all’accertamento sull’uso di sostanze stupefacenti con conseguente ritiro della patente;
– un 23enne di Anagni sorpreso alla guida di un motociclo sprovvisto di patente di guida poiché revocata e già sanzionato per la stessa infrazione, veicolo sottoposto a sequestro;

– un 33enne di Sgurgola poiché, il 15 ottobre scorso, aggrediva una donna colpendola con un pugno all’orecchio, tentando successivamente di investirla con il suo automezzo. L’aggressione scaturiva a seguito della mancata restituzione della somma di 100 euro prestata dal 33enne alla donna.

LEGGI ANCHE – Anagni, rapinano market per 100 euro e 12 bottiglie di birra: una persona arrestata

Nel medesimo contesto operativo, venivano segnalate tre persone all’Ufficio territoriale del Governo di Frosinone per uso personale non terapeutico di sostanze stupefacenti, rispettivamente un 15enne di Paliano, un 42enne di Castro dei Volsci ed un 21enne di Anagni. Nell’occasione venivano sottoposti a sequestro 7 grammi di sostanza stupefacente tipo hashish.

Nel corso del servizio veniva avanzata proposta per l’applicazione della misura di sicurezza del rimpatrio con foglio di via obbligatorio nei confronti di una persona, già censita per reati contro il patrimonio, notata nei pressi di obiettivi sensibili.

Venivano, inoltre, contravvenzionati 8 conducenti di autoveicolo di cui uno trovato sprovvisto della relativa polizza assicurativa con conseguente sequestro del relativo veicolo.

Scrivi un Commento

sedici − 9 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy