Casilina News
Cronaca

Anagni, rapinano market per 100 euro e 12 bottiglie di birra: una persona arrestata

monte mario bevono alcol 18 multa

Nel pomeriggio di ieri, ad Anagni, i militari della locale Stazione Carabinieri unitamente al personale del NORM della Compagnia, traevano in arresto un 28enne del luogo in esecuzione ad una Ordinanza di custodia cautelare, emessa dal GIP del Tribunale di Frosinone, su proposta del Pubblico Ministero che accoglieva integralmente le risultanze investigative prodotte dagli operanti in seguito alla rapina recentemente commessa in danno di un noto esercizio commerciale del posto.

Ecco cosa è successo

In particolare, i militari raccoglievano univoci e concordanti elementi di colpevolezza nei confronti del giovane che, nella notte tra il 9 e il 10 ottobre faceva irruzione, unitamente a due complici, nel locale armato di pistola e dopo aver colpito con un pugno la vetrata del bancone, intimava al proprietario di consegnargli l’incasso. Dopo essersi impossessato della somma contante di euro 100, i tre si appropriavano dagli scaffali di 12 bottiglie di birra, dileguandosi poi a bordo di una vettura parcheggiata nelle vicinanze.

LEGGI ANCHE – Anagni, incidente sul lavoro. Operaio elitrasportato in ospedale

L’arrestato, al termine delle formalità di rito, veniva tradotto presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari, con l’applicazione del braccialetto elettronico.

Scrivi un Commento

16 − quindici =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy