Casilina News
Tailorsan
Cronaca

Lazio Atalanta, guerriglia urbana e molotov contro le auto dei Vigili. UGL: Caschi bianchi a rischio, subito una legge di riforma della Polizia locale (FOTO e VIDEO)

Ieri sera verso le 20.00, nei pressi dello Stadio Olimpico, tafferugli e violenze da parte delle tifoserie in occasione del pre-partita Lazio Atalanta. La furia dei tifosi si è scagliata contro la Polizia locale, impegnata come sempre in queste occasioni, nei servizi di viabilità e di chiusura nei pressi dello stadio. Varie vetture sono state fatte bersaglio da un fitto lancio di sassi ed oggetti, una è stata incendiata.

Negli scontri, lo stesso Comandante dei caschi bianchi Esposito, ha riportato lesioni ed è stato trasportato al Policlinico Gemelli per accertamenti. Sui fatti è intervenuto a caldo il commento del Coordinamento Romano della UGL Polizia Locale, che in una nota del Coordinatore Marco Milani ha dichiarato: “È ora di finirla di spacciare per compiti di viabilità, quelli che sono veri e propri impieghi in servizi di Ordine Pubblico per la Polizia Locale di Roma Capitale. Solo un miracolo ha oggi evitato che per i colleghi coinvolti, le conseguenze fossero ben più serie. Urge immediatamente una legge di riforma che garantisca di tutele assicurative, previdenziali e legali gli oltre 60000 Poliziotti Locali d’Italia e riconosca loro, equipaggiamenti, strumenti di tutela e trattamenti economici pari a quelli delle altre forze impegnate a garantire sicurezza urbana. Il teatro operativo della Polizia Locale, specie nelle grandi metropoli è da tempo cambiato e stadi, obiettivi sensibili, sgomberi e campi nomadi hanno preso il posto delle tranquille intersezioni stradali. È ora che Sindaci e Governo se ne rendano conto”, concludono dal Sindacato.

Arrestati dalla Polizia di Stato 5 tifosi ultrà della Lazio

Sono stati arrestati dalla Polizia di Stato, per “possesso di artifizi pirotecnici in occasione di manifestazioni sportive” i due ultrà laziali fermati nel pomeriggio odierno nei pressi della sede storica degli “Irriducibili” della Lazio.Lazio Atalanta Stadio Olimpico tafferugli e violenze

Nel pomeriggio invece, nei pressi di Ponte Milvio, durante l’afflusso allo Stadio Olimpico, un gruppo di tifosi ultrà della Lazio travisati ha cercato di forzare il cordone della  Polizia che ha quindi risposto con qualche carica di alleggerimento e con l’uso degli idranti.

I tifosi si sono resi responsabili di lanci di oggetti contro la Polizia. Un’autovettura della Polizia Roma Capitale è stata incendiata. In questo clima di tensione, è rimasto ferito ad un orecchio un agente della Polizia Municipale.

Nell’immediatezza gli agenti della Polizia di Stato sono riusciti ad intercettare alcuni tifosi ultrà appartenenti a quel gruppo. 3 di loro sono stati arrestati ed è al vaglio la posizione degli altri per verificare le responsabilità nel lancio del materiale incendiario anche grazie alla visione delle immagini acquisite.

Scrivi un Commento

4 + 18 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy