Casilina News
Cronaca

Colombo, tentano di sfuggire ai poliziotti e lanciano lo stupefacente in un negozio: 2 arrestati

roma viaggio di nozze marito aggredisce moglie

Due le persone arrestate per spaccio di sostanza stupefacente in concorso: D.C.M. e D.R.A., entrambi italiani rispettivamente di 46 e 45 anni.

E’ successo in via delle Sette Chiese

E’ accaduto durante un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati inerenti gli stupefacenti da parte degli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Colombo, diretto da Ada Nitoglia. All’interno di un parco con area giochi per bambini, i poliziotti, confondendosi tra gli abituali frequentatori del luogo, hanno notato lo scambio di droga-denaro tra 3 soggetti.

A seguito di una discussione, durante la “trattativa” tra l’acquirente ed il venditore scaturita per il quantitativo venduto, i 3 si appartavano all’interno di un esercizio commerciale per verificare la “regolarità” della commessa ma, accortisi della presenza dei poliziotti, sono fuggiti gettando la dose nel negozio.

Bloccati, sono stati arrestati  dagli agenti che hanno recuperato l’involucro contenente hashish. Il proprietario ha cercato di aggredire uno dei due pusher per aver gettato la droga all’interno del suo locale ma è stato prontamente contenuto dai poliziotti. Le successive perquisizioni, personali e domiciliari, hanno permesso di rinvenire materiale per il confezionamento ed il taglio della droga.

Scrivi un Commento

sedici − dieci =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy