Casilina News
Tailorsan
Cronaca

Movida di Roma, un migliaio di controlli nel week-end e sanzioni per circa 45.000 euro

movida roma controlli sanzioni

La Polizia Locale di Roma Capitale ha attuato anche in questo week-end misure finalizzate a tutelare i cittadini dai principali fenomeni che, oltre ad  arrecare disturbo, si traducono in comportamenti illeciti ed in alcuni casi pericolosi.

Nel corso delle verifiche particolare attenzione è stata rivolta al rispetto del provvedimento che limita la vendita ed il consumo di bevande alcoliche, secondo le modalità stabilite dall’ordinanza sindacale emessa il 26 aprile.

Nelle serate di venerdì e sabato gli Agenti dei Gruppi territoriali e delle Unità Speciali hanno effettuato quasi 1000 controlli al fine di garantire l’osservanza delle norme anti-alcol e del Codice della Strada, nonché di contrastare varie forme di abusivismo commerciale ed il fenomeno dei parcheggiatori abusivi.

Le attività di vigilanza hanno interessato in particolare le principali zone della movida:  San Lorenzo, Trastevere, piazza Bologna, piazza delle Province e vie limitrofe, Trastevere, Rione Monti e area della Stazione Termini. Durante gli accertamenti, sono state riscontrate 9 violazioni all’ordinanza Sindacale 74/19 mentre una ventina le multe scattate per illeciti rilevati presso alcune attività commerciali e pubblici esercizi.

Circa 45.000 euro è il totale delle sanzioni elevate per irregolarità amministrative su occupazioni di suolo pubblico,  esposizione dei prezzi, insegne pubblicitarie e musica ad alto volume. Particolari verifiche anche sul rispetto delle norme in materia di sicurezza alimentare che hanno portato al sequestro di circa 35 kg di alimenti per anomalie  su etichettatura e tracciabilità dei prodotti presso un locale in zona San Lorenzo, il cui gestore è stato anche sanzionato per oltre 13.000 euro per mancanza dei titoli autorizzativi.

Sono state 688 le violazioni accertate per mancata osservanza del Codice della Strada e 127 le rimozioni che si sono rese necessarie  per intralcio alla circolazione.

Scrivi un Commento

2 × 3 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy