Casilina News
Tailorsan
Cronaca

Cassino, Sant’ Elia Fiumerapido, Picinisco e Piedimonte San Germano: controlli serrati

Ferentino, inseguimento e aggressione 4 contro 1. Fermati i responsabili

Il Comando Compagnia Carabinieri di Cassino, continua costantemente ad assicurare nell’ambito della propria giurisdizione numerosi servizi per la prevenzione dei reati in genere e per il controllo alla circolazione stradale, finalizzati ad assicurare un weekend sicuro.

Cassino, Sant’ Elia Fiumerapido, Picinisco e Piedimonte San Germano: controlli serrati

Nel corso dei suddetti servizi sono stati accertati e conseguiti i seguenti risultati:

– ieri in Cassino i militari del locale NORM -Sezione Radiomobile, deferivano in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza alcolica, un 29enne e un 27enne, entrambi residenti nel cassinate, poiché controllati alla guida delle rispettive autovetture e sottoposti ad esame alcolemico, risultavano positivi con un valore rispettivamente pari a 0,96 g/l e 1, 26 g/l. Procedevano inoltre al controllo di una autovettura condotta da un 35enne residente nella Città Martire, il quale sottoposto ad alcoltest risultava avere un tasso alcolemico pario a 0,80 g/l, per tale motivo gli veniva ritirata la patente di guida ed elevata una contravvenzione per € 544,00.

– questa mattina in Sant’ Elia Fiumerapido, i militari della locale Stazione, deferivano in stato di libertà, per guida in stato di ebbrezza alcolica un 52enne, residente nella Valle di Comino, già censito per reati contro la persona, poiché alla guida della propria autovettura, usciva fuori dalla sede stradale. Sottoposto ad esame alcolemico, risultava positivo con un valore pari a 2,23 g/l.

– ieri in Atina i militari della Stazione di Picinisco, deferivano in stato di libertà, per violazione colposa di doveri inerenti la custodia di cose sottoposte a sequestro dall’Autorità  Amministrativa un 44enne, residente in quella Valle di Comino, disoccupato, già censito per reati contro la persona ed in materia di sostanze stupefacenti, poiché sorpreso  alla guida della sua autovettura, privo della patente di guida in quanto sospesa dal 17 gennaio al 06 luglio 2019 con provvedimento prefettizio, nonché sprovvisto di copertura assicurativa. Da successivi accertamenti posti in essere dagli operanti si acclarava che il 06 gennaio u.s. l’autovettura era stata sottoposta a sequestro amministrativo per la confisca da parte del NORM della Compagnia di Cassino. Pertanto ricorrendo i presupposti di legge, veniva denunciato in stato di libertà anche per l’omessa custodia amministrativa del veicolo con contestuale confisca del veicolo per l’alienazione.

– ieri mattina in Piedimonte San Germano i militari della locale Stazione intercettavano e controllavano un autoveicolo furgonato, con a bordo un 29enne, disoccupato, già censito per reati contro la persona e il patrimonio e un 33enne, disoccupato, già censito per reati contro la persona, il patrimonio ed in materia di sostanze stupefacenti, entrambi residenti nella provincia di Napoli. Gli stessi si aggiravano con fare sospetto nel centro cittadino, senza poter fornire un giustificato motivo. Ricorrendo, pertanto, i presupposti di legge, entrambi venivano propostialla Questura di Frosinone per l’irrogazione del Foglio di Via Obbligatorio dal suddetto comune.

Complessivamente al termine dei servizi sono stati conseguiti i seguenti risultati:

– 56 persone identificate;

– 41 autoveicoli controllati;

– elevate 9 contravvenzioni al C. d. S;

– controllate 8 persone agli arresti domiciliari;

– eseguite 4 perquisizioni personali e veicolari;

Scrivi un Commento

uno × due =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy