Casilina News
Attualità

Trattamenti estetici sopracciglia. La moda anche per gli uomini

Trattamenti estetici sopracciglia. La moda anche per gli uomini

Negli ultimi anni si è andata sempre più affermando anche tra gli uomini la moda dei trattamenti estetici per le sopracciglia. Non si tratta di un semplice trend passeggero, ma di una pratica che ha in sostanza segnato l’evoluzione dell’uomo, connotando il suo passaggio ad uno stato più incline al concetto di bellezza.
Ad affermarlo è stata una ricerca condotta dall’Università di York e pubblicata sul The Guardian, con i ricercatori inglesi pronti a rilevare come il sopracciglio folto e selvaggio sia associabile a un segno di dominio fisico e proprio per questo con il tempo oggetto di un restyling nel senso contrario.

Sono sempre di più gli uomini che si fanno trattare il sopracciglio

La ricerca inglese afferma poi come, con il passare del tempo, all’armonizzarsi delle relazioni tra esseri umani si sia accompagnata quella del sopracciglio con il resto del viso. Una evoluzione che nel corso degli ultimi anni ha avuto una vera e propria svolta, quella ricordata da un’altra ricerca, stavolta di Treatwell.
Si parla di un portale dedicato alla prenotazione online in Europa per i trattamenti di bellezza e benessere, in base al quale la frequenza di prenotazione dei trattamenti per le sopracciglia uomo da parte di clienti va dai 25 ai 40 giorni, con un aumento tra il 20 e il 25% delle prenotazioni nel corso dell’ultimo anno. Si può quindi parlare di vero e proprio boom.

Naturalezza e pulizia

Per quanto concerne le richieste, di solito gli uomini non chiedono trattamenti particolari, ma si indirizzano verso una semplice pulizia in grado di donare una forma naturale all’arcata, in particolare quella che va ad interessare la parte interna tra le due sopracciglia in modo da rendere più leggero lo sguardo.
Una scelta, quella di curare le sopracciglia, che è stata anche spinta da nuovi canoni estetici in cui l’uomo pur conservando la naturale mascolinità cerca di curare comunque la sua persona cercando di proiettare all’esterno una immagine pulita e curata.
Per quanto concerne la forma, invece, gli esperti consigliano di ricorrere a quella piatta nel caso in cui il viso sia  allungato e sottile, mixandosi con la fronte alta e un mento pronunciato. Mentre dovrebbe essere preferita quella rotonda quando gli occhi siano abbastanza distanti tra di loro e la fronte assuma una certa larghezza.
Sono invece da evitare, per quanto possibile, sopracciglia non troppo sottili o troppo ben definite. Il tutto naturalmente senza perdere di vista il fatto che ognuno di noi ha una conformazione del viso propria, in grado di segnare la sua diversità dalle altre e che la scelta finale dovrebbe essere guidata da una analisi preliminare del volto.

Scrivi un Commento

quattro × 5 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy