Casilina News
Tailorsan
Cronaca

Aurelia, 25enne sorpreso a rubare nell’area bungalow del camping: arrestato dopo un breve inseguimento

Ferentino, inseguimento e aggressione 4 contro 1. Fermati i responsabili

I Carabinieri della Stazione Roma Bavetta hanno arrestato un cittadino romeno di 25 anni, nella Capitale senza fissa dimora e con precedenti, con l’accusa di tentato furto in abitazione.

Il giovane era riuscito a penetrare nell’area bungalow di un campeggio di via Aurelia, iniziando a rovistare in cerca di oggetti di valore dei clienti che vi stavano soggiornando.

Il Direttore della struttura, avvertendo dei rumori sospetti da uno dei moduli abitativi, ha immediatamente allertato il “112” e i Carabinieri, arrivati sul posto in pochi minuti, hanno sorpreso il ladro con le mani nel sacco mentre stava frugando tra alcuni monili di proprietà di alcuni turisti.

Nonostante un breve tentativo di fuga, il 25enne è stato ammanettato: in suo possesso i militari hanno trovato un grosso cacciavite con cui il malfattore aveva forzato la porta d’ingresso del bungalow.

L’arnese è stato sequestrato, mentre il ladro è stato trattenuto in caserma in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo.

Scrivi un Commento

15 − dodici =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy