Casilina News
Cronaca

Serrone, giovane pusher nei guai. Sequestrata anche la somma dell’attività delittuosa

Serrone arrestato giovane pusher

Nel pomeriggio di ieri a Serrone, i militari della Stazione di Piglio, nel corso di specifico servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto di spaccio e consumo di sostanze stupefacenti, traevano in arresto per “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti” un giovane di origini rumene, residente in Serrone e già censito per reati specifici.

Gli operanti, nel corso dell’attività, sorprendevano il predetto a piedi, che alla vista dei militari si disfaceva di un involucro con all’interno complessivi grammi 14 circa di “hashish e marjuana”, già suddivisa in dosi. Poco distante da detto involucro il giovane aveva gettato anche un bilancino di precisione e la somma contante di euro 460, provento dell’attività delittuosa, il tutto sottoposto a sequestro. Il giovane, espletate le formalità di rito veniva sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Scrivi un Commento

5 × 2 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy