Casilina News
Cronaca

Tamponamento tra più vetture sull’autostrada A1: chiuso il bivio con l’A24 e con la Diramazione Roma Sud verso Napoli

Nonostante il giorno festivo, si sono registrati due incidenti che hanno parzialmente compromesso la normale viabilità su GRA, complice un fondo stradale reso viscido dalla pioggia

Sulla A1 Milano-Napoli, poco prima delle 13:00 è stato chiuso il tratto tra il bivio con l’A24 e il bivio con la Diramazione Roma Sud in direzione di Napoli, a causa di un incidente avvenuto intorno alle 12:30 all’altezza del km 570, nell’ambito del quale un mezzo pesante che ha tamponato un autobus su cui viaggiavano bambini di nazionalità francese.

Tamponamento tra più vetture sulla A1

A seguito dell’incidente 4 persone sono rimaste lievemente ferite. Il tratto è al momento chiuso per consentire il soccorso dei feriti e la rimozione dei veicoli. Sul luogo dell’incidente sono prontamente intervenuti i soccorsi sanitari e meccanici, le pattuglie della Polizia Stradale, le squadre dei Vigili del Fuoco, oltre al personale di Autostrade per l’Italia della Direzione 5 Tronco di Fiano Romano.

Chiuso il bivio con l’A24 e con la Diramazione Roma Sud in direzione Napoli

Attualmente (ore 13:00) all’interno del tratto chiuso il traffico è bloccato e si registrano 2 km di coda. Per gli utenti provenienti da Firenze e diretti verso Napoli si consiglia di immettersi in A24 verso Roma, quindi percorrere il GRA verso Napoli ed immettersi sulla Diramazione Roma Sud per raggiungere l’A1 verso Napoli.

Ultimi aggiornamenti

Ricordiamo dunque che il traffico è bloccato in entrambe le direzioni per incidente al km 570 tra Roma Teramo e la Diramazione Roma Sud per tamponamento tra più vetture. Intorno alle 13:30 è stata riaperta la carreggiata verso Firenze, che presenta 2 km di coda, chiusa invece in direzione Napoli: si consiglia uscita a Roma Est>GRA>rientro a Roma Sud. Riaperta anche la carreggiata verso Napoli: 4 km di coda segnalati alle 15:00.

Scrivi un Commento

4 × due =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy