Casilina News
Rugby

Rugby, L’Anzio sfiora l’impresa a Colleferro: si torna in campo il 28 aprile

rugby anzio colleferro

Sul difficile campo di Colleferro, squadra con un recentissimo passato in serie B e ad alti livelli, il Rugby Anzio Club va vicino all’impresa. Una rimonta nel secondo tempo fa sfumare il sogno della vittoria, ma il risultato finale consente ai biancazzurri di tornare a casa col punto di bonus difensivo, per il distacco inferiore agli 8 punti.

Il match della settima di ritorno finisce infatti 24 a 20 per i padroni di casa, ma si era messo immediatamente bene per il quindici di Nocerino che aveva chiuso la prima frazione di gioco avanti per 15 a 3. Merito di due mete di mischia, la prima ad opera di Marco Alimonti e la seconda di Simone Secchi, una delle quali trasformata da Raffaele Troiano che sempre nel primo tempo metteva a referto anche una punizione. Segnali che facevano il paio con le ottime prestazioni offerte negli ultimi impegni in cui la RAC è stata impegnata.
Avanti anche di un uomo per un rosso combinato dal direttore di gara ad un giocatore del pacchetto di mischia del Colleferro, l’Anzio però nella ripresa peccava nella gestione di alcuni palloni importanti e si faceva rimontare dai padroni di casa sino al 24 a 15. Nel finale c’era spazio per una meta di Lorenzo Tumbarello ma il tentativo di rimonta disperato si fermava di fronte alla coriacea difesa avversaria, che manteneva così il quarto posto in classifica.
In virtù del punto di bonus ottenuto, l’Anzio conserva comunque la quinta posizione in graduatoria, ed è atteso ora da una lunga sosta. Domenica infatti i biancazzurri riposeranno (era previsto il match contro l’Urbe Roma, ritiratosi dal campionato) e dopo la pausa per le festività pasquali torneranno in campo il 28 aprile in casa del Viterbo, terzultimo impegno stagionale che sarà seguito il 5 maggio dal derby casalingo contro il Latina e dalla trasferta del 12 maggio a Pescara.

Per quanto riguarda le giovanili, vittoria dell’Under 16 per 19 a 5 contro il Cisterna, mentre ad Anzio si è disputato domenica mattina un concentramento per le formazioni Under 8 e Under 10, presente quest’ultima con due squadre al minitorneo. L’Under 8, dopo aver battuto il Cisterna per 9 mete a 1, il Monterotondo per 6 a 3 e il Roma X per 6 a 0, si è dovuta arrendere in finale al Villa Pamphili.
Nel weekend sarà la volta dell’Under 14 che, in coabitazione con il Latina, giocherà sabato alle 17 nel capoluogo pontino contro il Pomezia. Mentre domenica raggruppamento per l’Under 12.

Scrivi un Commento

2 × 3 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy