Casilina News
Tailorsan
Politica

Elezioni, le amministrative di maggio: quali sono i Comuni chiamati al voto?

elezioni comunali 2019 provincia roma frosinone comuni dove si vota

Il prossimo 26 maggio 2019 non si voterà solo per le europee, ma anche per le elezioni comunali. Lo stesso giorno infatti gli elettori di molti comuni d’Italia saranno chiamati ad esprimersi anche per il rinnovo dei sindaci e dei consigli amministrativi.
Domenica 9 giugno, sarà la data prevista per l’eventuale turno di ballottaggio, nei centri con popolazione superiore ai 15mila abitanti.

Dove si vota?

Nel complesso saranno 3.817 su 7.954 i comuni italiani coinvolti in questa tornata elettorale amministrativa. Nel novero sono compresi 30 comuni capoluogo, di cui 13 con più di 100mila abitanti e 5 capoluogo di regione.

Nel Lazio le elezioni per il rinnovo delle amministrazioni municipali si terranno in 151 comuni sui 378 totali della regione. Nello specifico, saranno 38 nella provincia di Frosinone, 7 nella provincia di Latina, 48 nella provincia di Rieti, 27 nella provincia di Viterbo, 31 Città metropolitana ex provincia di Roma.

I comuni della provincia di Roma dove si voterà sono i seguenti

I 31 comuni della provincia di Roma sono: Arsoli (1647 abitanti), Artena (13665 abitanti), Capranica Prenestina (330 abitanti), Carpineto Romano (4649 ab.), Castel San Pietro Romano (855), Cave (10421), Ciampino (37235 abitanti), Civitavecchia (51.229 abitanti), Colonna (4.002 abitanti), Gavignano (1.956 ab.), Genazzano (5.959 ab.), Gerano (1.248 ab.), Gorga (767 ab.), Monte Porzio Catone (8.617 ab.), Monterotondo (39.502 ab.), Moricone (2.683 ab.), Nazzano (1.361 ab.), Nettuno (45.460 ab.), Palestrina (20.498 ab.), Pisoniano (803 ab.), Poli (2.433 ab.), Rocca Canterano (207 ab.), Rocca Priora (10.819 ab.), Roviano (1.392 ab.), Sambuci (936 ab.), San Vito Romano (3.366 ab.), Sant’Angelo Romano (4.488 ab.), Saracinesco (184 ab.), Tivoli (52910), Vallepietra (306 ab.), Vicovaro (3.937 ab.).

I comuni della provincia di Frosinone dove si voterà sono i seguenti

Sono 38 i centri della provincia di Frosinone dove si andrà a votare il 26 maggio prossimo. Fra questi ci sono: Acuto (1910 abitanti);Arce (5783 abitanti); Arnara (2378 abitanti); Ausonia (2650 abitanti); Broccostella (2807 abitanti); Casalvieri (2867 abitanti); Cassino (36.497 abitanti); Castelliri (3533 abitanti); Ceprano (Ceprano (8.740); Colfelice (1.853); Colle San Magno (744); Coreno Ausonio (1.671); Falvaterra (567); Fontechiari (1.318); Gallinaro (1.246) Giuliano di Roma (2.343) Isola del Liri (11.963) Morolo (3.267) Paliano (8.146) Pescosolido (1.552) Piglio (4.657); Posta Fibreno (1.217); Ripi (5.346); Rocca d’Arce (971); San Donato Val di Comino (2.122); San Giorgio a Liri (3.166); San Vittore del Lazio (2.679); Sant’Ambrogio sul Garigliano (994); Sant’Andrea del Garigliano (1.566); Sant’Apollinare (1.931); Sant’Elia Fiumerapido (6.227); Santopadre (1.410); Settefrati (792); Strangolagalli (2.501); Vallemaio (1.002); Vallerotonda (1.671); Veroli (20.763) ;Vico nel Lazio (2.256); Villa Santo Stefano (1.707).

Scrivi un Commento

9 + 2 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy