Casilina News
Tailorsan
Lavoro

Trenitalia, mille assunzioni entro fine 2019: come candidarsi e posizioni aperte

Trenitalia, mille assunzioni entro fine 2019: come candidarsi e posizioni aperte

Sono circa mille le nuove assunzioni che Trenitalia farà entro fine 2019. Scopriamo insieme come candidarsi e quali sono le posizioni aperte all’interno dell’azienda.

Un’espansione che porterà circa un migliaio di posti di lavoro all’interno del personale della società di trasporti ferroviari facente parte del Gruppo Ferrovie dello Stato. Trenitalia ha infatti siglato un accordo con i sindacati per accrescere l’organico interno.

Millecento posti di lavoro in Trenitalia entro fine 2019

L’annuncio è stato dato da FIT (Federazione Italiana Trasporti) CISL. Il Sindacato ha reso noto l’accordo che prevede una campagna di assunzione di circa 1000 persone e un ricambio generazionale interno. Quest’ultimo coinvolgerà circa 600 lavoratori dell’esercizio ferroviario e del fondo di sostegno al reddito per 350 dipendenti del settore uffici.

Le figure richieste: ecco quali sono le posizioni aperte

Le assunzioni riguardano personale mobile e all’interno delle aree della manutenzione dei rotabili e nel settore commerciale. Le selezioni saranno rivolte soprattutto ai giovani, in vista del rinnovamento aziendale programmato.

Come candidarsi

Gli interessati alle posizioni aperte in Trenitalia possono candidarsi entro fine anno tramite la pagina dedicata alle carriere (Lavora con noi) del Gruppo di Ferrovie dello Stato. Sarà possibile candidarsi alla posizione che si ritiene più in linee con la propria formazione, competenze e aspirazioni inviando una candidatura per la posizione vacante oppure inviare il proprio CV tramite candidatura spontanea.

Il nostro consiglio è dunque quello di monitorare spesso la suddetta pagina per poter inviare la propria candidatura al momento opportuno. Ricordiamo che la ricerca è prevalentemente mirata ai giovani e sono circa mille (1100 per la precisione) le figure da inserire all’interno dell’organico di Trenitalia entro fine 2019.

Scrivi un Commento

17 + 3 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy