Casilina News
Attualità

L’artenese Riccardo Palone incontra Davide Casaleggio: è “candidato a candidarsi” alle elezioni europee per il M5S

L'artenese Riccardo Palone incontra Casaleggio: "candidato a candidarsi" alle elezioni europee per il M5S

L’artenese Riccardo Palone è “candidato a candidarsi” alle elezioni europee con il Movimento 5 Stelle. Il giovane ha incontrato persino Davide Casaleggio a Bari. Ma cosa c’è sotto? La risposta è “semplice”: Propaganda live.

Artena, Riccardo Palone “candidato a candidarsi” come europarlamentare a 5 Stelle

La nota trasmissione di La7, con cui collabora Riccardo Palone, vede infatti nel giovane artenese l’unico iscritto alla piattaforma Rousseau. Il ragazzo ha così fatto la sua scelta e si è “candidato a candidarsi” alle prossime elezioni europee per diventare Parlamentare. Ha compilato il modello tramite il sito della piattaforma Rousseau, inviando il proprio CV e scegliendo anche lo slogan: Un Palone in Europa (vedi il video qui). Dopo aver inviato la propria candidatura ha dovuto seguire anche un corso di e-learning.

La corrente de “I paloniani”: il sogno si concretizza

Dopo essersi iscritto, è andato a Bari e ha incontrato Davide Casaleggio (vedi il video qui).  Il Guru pentastellato ha dato un solo consiglio al ragazzo di Artena: “Comportati bene“. Ha anche aiutato la piattaforma Rousseau donando due euro. A Bari ha anche incontrato i vari attivisti del Movimento, cercando di garantirsi alcuni voti. È così nata la corrente de I paloniani. Iniziano così i primi proseliti del candidato pentastellato della trasmissione condotta da Diego Bianchi.

Da Bari a Milano: visita al Villaggio Rousseau e incontri “top”

Dopo la tappa di Bari, Riccardo Palone giunge a Milano per visitare il Villaggio Rousseau (vedi il video qui). Ancora una donazione alla piattaforma (stavolta di cinque euro) e prosegue la ricerca di voti all’interno degli attivisti: la corrente paloniana prende forma e i primi selfie con i nuovi sodali appaiono in rete. Dopo Casaleggio incontra anche Crimi e Bonisoli, ma nascono i primi problemi con la lingua inglese, non proprio perfettamente parlata dal ragazzo. La tappa milanese si conclude con successo: Palone incontra Di Maio e riesce a stringergli la mano.

Quale futuro per il “candidato a candidarsi”?

La campagna elettorale di Palone e i paloniani è appena iniziata. Staremo a vedere se ci saranno novità già a partire dal prossimo venerdì. Riuscirà a diventare europarlamentare? Lo scopriremo nei prossimi giorni.

Scrivi un Commento

5 × 5 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy