Casilina News
Tailorsan
Cronaca

Alatri, aggredisce e deruba un conoscente. Fermato un 21enne egiziano

Macchina Carabinieri

La scorsa notte ad Alatri, i militari del N.O.R.M. della locale Compagnia, durante un servizio di perlustrazione per il controllo del territorio, traevano in arresto per rapina, in flagranza di reato, un 21enne egiziano senza fissa dimora, già censito per reati inerenti gli stupefacenti.

I militari accertavano che l’uomo mentre era in compagnia di un cittadino rumeno 48enne, residente ad Alatri, per futili motivi lo aggrediva e gli sottraeva il cellulare dandosi poi alla fuga.

I militari, immediatamente intervenuti sul posto, dopo brevi ricerche, rintracciavano il 21enne, che sottoposto a perquisizione personale, veniva trovato in possesso del telefono cellulare della vittima.

L’arrestato, al termine delle formalità di rito, veniva trattenuto presso le camere di sicurezza della Compagnia a disposizione dell’A.G., mentre il cellulare veniva restituito al denunciante.

Scrivi un Commento

20 − undici =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy