Casilina News
Attualità

Segni, un convegno sull’Apicoltura per scoprire il potere nutritivo del miele e l’importanza delle api

Segni, convegno Apicoltura 9 marzo 2019: il programma

Si terrà domani, sabato 9 marzo presso la sala Polifunzionale in via Traiana di Segni, un convegno sull’Apicoltura.

L’evento è stato organizzato dalla XVIII Comunità Montana dell’Area Romana, dal comune di Segni, dal Gruppo Api Sparse, l’associazione La Cesa dei Monti Lepini con il patrocinio dell’Unione Europea, il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali e della Regione Lazio.

Il programma

Il convegno avrà inizio alle ore 10 con il saluto dell’autorità e delle rappresentanze istituzionali. A seguire gli interventi dei relatori che tratteranno di tematiche attinenti al mondo dell’apicoltura in generale e con particolare riferimento al territorio dei Monti Lepini. Al termine ci sarà la possibilità di degustare i mieli locali accompagnati dai formaggi e dai vini del territorio.

In vista anche altri incontri: quando e dove

Per dare una maggiore compiutezza all’azione conoscitiva e per continuare a comprendere ancora di più il mondo delle api, l’apicoltura e tutto ciò che ruoto attorno a questi temi e per dare un interessante e significativo seguito al convegno di sabato 9 marzo, verranno organizzati altri incontri nei giorni successivi.

Il primo di questi sarà previsto il prossimo 23 marzo a Segni e tratterà il tema ‘Il super-organismo ape: strategia vincente della cooperazione’ con relatrice Arienna Ceccarelli, del G.A.S. A seguire il 6 aprile, sempre a Segni, l’incontro dal titolo ‘La normativa apistica: lavorare nella legalità e le buone prassi apistiche’ con relatore Aldo Volpe ASL RM5, e Barbara Giretti, del G.A.S.. Sarà poi la volta dell’incontro del 27 aprile, a Montelanico, nel quale si parlerà delle ‘Buone prassi per un apicultura rispettosa dell’ape, dell’ambiente e dell’uomo’ con relatore Marco Pietropaoli dell’IZSLT “M.Aleandri”.

Seguirà l’incontro del 4 maggio a Gavignano/Gorga, che tratterà ‘Le api nel loro ambiente naturale, esperienza pratica di un apiario montano’ con relatore Loretta Proia, G.A.S. Infine, a chiudere il ciclo di incontri, l’appuntamento del 18 maggio prossimo a Gorga nel quale di parlerà ‘Esperienza pratica in apiario biodinamico’ con relatore Loretta Proia, G.A.S.

Scrivi un Commento

tre + tre =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy