Casilina News
Tailorsan
Cronaca

Veroli, si aggirano con fare sospetto vicino a obiettivi “sensibili”: divieto di ritorno nel Comune per tre residenti a Isola del Liri

Ferentino, 50enne di Ceccano nervoso durante un controllo: era uno spacciatore

Ieri sera, a Veroli, i militari della locale Stazione intercettavano e controllavano tre cittadini albanesi un 24enne, 25enne e 41enne residenti ad Isola del Liri (FR).

Dei suddetti, il secondo censito per “guida in stato di ebbrezza alcolica” e il terzo per reati inerenti gli stupefacenti e la persona.

I controlli sono avvenuti poiché i tre giovani sono stati sorpresi con fare sospetto, e senza giustificato motivo, aggirarsi nei pressi di obiettivi sensibili siti nel predetto Comune ciociaro.

Ricorrendone quindi i presupposti di Legge, veniva inoltrata nei loro confronti la proposta per l’irrogazione della misura di prevenzione del rimpatrio con foglio di via obbligatorio con divieto di far ritorno nel Comune di Veroli per anni tre.

Foto di repertorio

Scrivi un Commento

9 − uno =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy