Casilina News
Attualità

Storia del gioco, dall’antica Roma alle moderne slot

Civitavecchia. Perde una grande somma di denaro alle slot: torna all'alba per tentare una rapina

Grazie all’archeologia, sappiamo che l’uomo è stato appassionato di gioco d’azzardo fin dall’inizio della civiltà. Che cosa guida il desiderio umano di gratificazione raggiunto quando si combina il gioco con l’assegnazione di un premio basato sul caso? È il brivido dei guadagni senza lavoro? In ogni caso, il gioco d’azzardo è stato un’attivita popolare per secoli. Sapevi, ad esempio, che i Romani erano giocatori incalliti?

Il gioco nella Caput Mundi

Gli antichi Romani amavano particolarmente i giochi da tavolo. Tutte le classi sociali si dedicavano al gioco, compresi imperatori e cittadini comuni, tutti in cerca della vittoria. La storia del casinò probabilmente è iniziata qui! Tuttavia, le donne non potevano partecipare a queste attività se non durante il festival Bona Dea, quando era previsto un evento speciale per permettere alle donne di giocare.

Alcuni dei giochi più popolari, molto prima dei giochi da tavolo e delle slot online di oggi, venivano giocati con i dadi. I romani giocavano a due tipi principali di giochi, quelli con i soli dadi e quelli che includevano dadi e una tavola, con dei pezzi da muovere dopo il lancio dei dadi. Le tavole avevano 36 caselle con simboli diversi, come croci, lettere e foglie. I il lancio di dadi più fortunato era di tre sei. Questi giochi erano molto semplici, rispetto a tutti i giochi disponibili oggi, ma godevano di una popolarità enorme.

Nascita dei giochi moderni

I moderni giochi da casinò, invece, risalgono al 1400: il primo gioco nei casinò era un gioco a due carte chiamato baccarat, un gioco che migrò dall’Italia alla Francia. Il gioco di carte a confronto si gioca tra due mani – una del giocatore e una del banchiere. Tre risultati sono possibili nel baccarat – giocatore, banchiere o pareggio.

Il gioco da casino più popolare in assoluto, ovvero la slot machine, è una creazione molto più recente Il primo tipo di slot è stato sviluppato all’apice del XX secolo a New York dalla società Sittman e Pitt. Sarebbe costato un nichel per giocare ma queste prime macchine non pagavano – pagavano gomme o sigari – e avevano cinque tamburi con un totale di 50 carte da gioco.

Le vincite su queste slot machine potevano essere regolate con precisione, e fu l’inizio di una rivoluzione. Con lo scopo di aumentare il margine della casa, due carte furono rimosse dalla macchina – il 10 di picche e il Jack di cuori – riducendo le probabilità di ottenere un colore reale della metà. Ci sarebbero voluti altri 85 anni prima che le video slot diventassero una realtà.

La nascita delle video slot

La prima video slot machine “Fortune Coin”, sviluppata negli anni ’70, utilizzava uno schermo di proiezione vero e proprio, simile a quello di un televisore, e bobine computerizzate per la visualizzazione dei risultati. Il ‘Fortune Coin,’ in termini di presentazione, è probabilmente il vero predecessore della moderna Slot Machine.

Nel giro di pochi anni, la tecnologia informatica permesso di collegare le Slot in modo da creare un enorme Jackpot progressivo, da condividere tra un grande numero di macchine. La prima video slot, però, funzionava ancora in modo indipendente dalle altre macchine, nel senso che non c’erano Jackpot o Progressivi condivisi.

L’esplosione del gioco online

Il boom di internet a metà degli anni ’90 ha portato con sé lo sviluppo dei primi casinò online. All’inizio, erano disponibili solo i classici giochi da casinò, come la roulette e il blackjack, ma non ci volle molto tempo prima che venissero aggiunte anche le slot. Come per i casinò di terra, le slot divennero rapidamente più popolari dei giochi di casinò tradizionali.

All’inizio, lo stile dei giochi rimase simile a quello delle slot machine terrestri, con lo stesso numero di rulli e lo stesso tipo di simboli. Tuttavia, la programmazione informatica ha superato moltissime  limitazioni, e ben presto sono emersi molti nuovi tipi di giochi, con temi interessanti o con un layout e una struttura inusuali. Come ci spiega il sito di slot legali AAMS https://tutteleslot.it/, al giorno d’oggi ci sono slot online con più di 5 rulli e layout non convenzionali. Ci sono una grande varietà di temi, e infiniti simboli diversi da vedere, insieme a bonus round innovativi e fantasiosi e caratteristiche di gioco speciali.

Gioco su Mobile

Con lo sviluppo della tecnologia di cloud computing, l’industria del gioco online sta esplorando nuove direzioni. Gli operatori hanno sviluppato applicazioni che funzionano sulla maggior parte dei dispositivi mobili disponibili, creando casinò virtuali dove i giocatori possono giocare praticamente da qualsiasi luogo del mondo che abbia accesso a Internet.

Il futuro del gioco online

L’industria del gioco d’azzardo è stata legata al progresso di diversi tipi di tecnologia in passato e questa tendenza continuerà in futuro. Con l’introduzione dell’ambiente di realtà aumentata e il rilascio di massa di dispositivi come Oculus Rift, Samsung Gear VR e HTC Vive, le possibilità di crescita sembrano infinite. Una cosa è certa. Non importa se le slot machine saranno controllate da leve, pulsanti, touch screen o onde cerebrali – i giocatori continueranno la loro infinita ricerca di vittorie e divertimento.