Casilina News
Tailorsan
Attualità

Rocca di Papa, deliberato bando per l’assegnazione degli alloggi popolari

rocca di papa veronica cimino

Con la Deliberazione di Giunta Comunale n. 9 dell’8 febbraio, l’Amministrazione Comunale ha fornito direttive al responsabile del Settore Urbanistica per avviare il procedimento di pubblicazione del bando per l’assegnazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica destinati all’assistenza abitativa.

“Siamo in procinto di pubblicare il bando finalizzato alla creazione di una graduatoria che  consentirà di assegnare gli alloggi popolari disponibili sul territorio di Rocca di Papa – afferma il sindaco Emanuele Crestini – Si tratta di un atto storico, dato che nel nostro paese non è mai stato fatto. L’unico tentativo di stesura di un bando simile risale al 1997, ma naufragò poco prima delle elezioni. Le successive amministrazioni comunali che si sono succedute non hanno portato avanti la questione della graduatoria, nonostante avrebbero dovuto e potuto farlo. Era un dovere dotare il nostro Comune di uno strumento democratico che dal Dopoguerra a oggi non abbiamo mai avuto. Una delle tante cose mai affrontate da nessun politico che ci ha preceduto e che noi siamo riusciti a realizzare nell’interesse dei cittadini.”

“Questo bando consentirà di presentare la domanda di assegnazione – continua il sindaco – corredata da documenti che testimonino la reale situazione di necessità del nucleo familiare richiedente. Gli uffici preposti raccoglieranno tutte le domande, che poi verranno esaminate da una commissione, che attribuirà i punteggi seguendo i criteri riportati nel bando e di conseguenza stilerà la graduatoria. Tali criteri prendono in considerazione vari elementi, come reddito, residenza, disabilità, condizioni abitative, età, figli a carico e ordinanze di sgombero pendenti.”

“Questo bando garantirà la massima oggettività nell’assegnazione delle casa – puntualizza Crestini – La commissione attribuirà il punteggio secondo una precisa griglia valutativa redatta sulla base della normativa vigente in materia e adeguandolo alla realtà locale di Rocca di Papa. Il bando, così come predisposto, lascia poco spazio alla discrezionalità. Le famiglie che dimostreranno oggettivamente di avere più bisogno di un alloggio popolare saranno dunque nelle prime posizioni della graduatoria.”

Il bando sarà pubblicato nelle prossime settimane – conclude il sindaco – Sarà cura dell’Amministrazione assicurargli la massima pubblicità e visibilità, affinché tutta la popolazione sia informata in merito. Invito tutti i cittadini potenzialmente interessati a leggere il bando con attenzione, rinnovando la massima disponibilità degli uffici e dell’Amministrazione, anche per quanto riguarda questo importante tema.”

Scrivi un Commento

uno × cinque =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy