Casilina News
Tailorsan
Cronaca

Anagni, 45enne di Serrone individuato come responsabile dell’abbandono di rifiuti in proprietà privata

alatri evade domiciliari furti abitazioni negozi

Nella mattinata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Anagni, a conclusione delle indagini conseguenti ad una querela presentata da una persona del luogo, deferivano in stato di libertà una 44enne residente in un comune limitrofo, responsabile di “ingiuria e diffamazione”.

I militari operanti, raccoglievano univoci e concomitanti elementi di colpevolezza a carico della donna che, in più episodi ed in diverse strade comunali affiggeva striscioni riportanti frasi offensive e diffamatorie nei confronti della parte offesa.

Continua incessante l’opera dei Carabinieri tesa ad individuare discariche abusive presenti sul territorio.

Nella mattinata di oggi, ad Anagni, sulla via Anticolana i militari della locale Stazione, durante mirati servizi di controllo del territorio e contrasto alle violazioni sulle norme per la tutela dell’ambiente, individuavano una discarica abusiva consistente in rifiuti solidi urbani non pericolosi e materiali di risulta.

Nella circostanza i militari operanti identificavano un 45enne di Serrone, quale responsabile dell’abbandono di tali rifiuti su un fondo agricolo di proprietà privata. All’uomo veniva contestata la prevista sanzione amministrativa pecuniaria di euro 600, con contestuale intimazione all’immediata bonifica dell’area interessata.

Scrivi un Commento

1 × 4 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy