Casilina News
Tailorsan
Politica

Rifiuti, Mattia (PD): “Roma faccia il suo, a Colleferro si chiuda definitivamente tutto”

cave femminicidio mattia
“Il nuovo piano rifiuti del Lazio (2019-2025) ormai è realtà e fisse degli obiettivi chiari e precisi: raccolta differenziata al 70% entro il 2025, sviluppo dell’economia circolare, riequilibrio territoriale del  fabbisogno impiantistico in ogni Ato provinciale”.
Lo dichiara Eleonora Mattia (PD), presidente della IX Commissione regionale del Lazio.
“Questo significa – precisa Mattia – che, dopo tanti rinvii e rimpalli, il sindaco di Roma deve realizzare i propri impianti all’interno dei propri confini, per dare risposte serie ai propri cittadini e smetterla di gravare sui territori di chi da anni, ormai, investe e lavora sulla raccolta differenziata con risultati encomiabili. Una volta per tutte, si dia il via subito alla riconversione dei termovalorizzatori di Colleferro e alla chiusura della discarica di Colle Fagiolara, perché non è più in alcun modo tollerabile che la provincia si faccia carico ancora delle inadempienze della Capitale”.

Scrivi un Commento

cinque × cinque =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy