Casilina News
Tailorsan
Cronaca

Esquilino, San Basilio e Tor Bella Monaca, cinque arresti nel fine settimana per spaccio di droga

Esquilino, San Basilio e Tor Bella Monaca, cinque arresti nel fine settimana per spaccio di droga

Roma. Contrasto allo spaccio ed alla detenzione di sostanze stupefacenti nel fine settimana da parte della Polizia di Stato. Arresti, sequestri di hashish, marijuana, cocaina e denaro contante ricavato dall’attività di spaccio.

Nell’ambito dei controlli antidroga effettuati dagli agenti della Polizia di Stato sono 5 gli arresti effettuati dai poliziotti del Reparto Volanti e dei commissariati.

Il primo effettuato dal Reparto Volanti è avvenuto nei giardini di piazza Vittorio Emanuele II dove, K.A., un 22enne originario del Mali, è stato sorpreso mentre cedeva un involucro ad un giovane che gli consegnava  denaro contante. Il giovane perquisito è stato trovato in possesso di altri 4 dosi di marijuana.

10 grammi di hashish e 1900 euro in contanti, è quanto hanno rinvenuto i poliziotti indosso ad un italiano di 42 anni, fermato per un controllo a bordo del suo ciclomotore in via Genzano.

Al termine della perquisizione nella sua abitazione, sono stati trovati altri 68 grammi della stessa sostanza, F.A., è stato arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

In un appartamento a Tor Bella Monaca, all’interno di un armadio di una camera da letto, gli agenti del commissariato Casilino hanno sequestrato 155 grammi di cocaina, confezionata in 300 involucri, 17 grammi di hashish oltre a materiale idoneo al confezionamento di sostanze stupefacenti. F.F., romano di 37 anni, utilizzatore dell’appartamento, è stato arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

In via Carlo Tranfo, zona San Basilio, gli agenti del locale commissariato, intervenuti a seguito di una lite domestica in un appartamento, hanno arrestato, sempre per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, P.C., romano di 41 anni. Lo stesso è stato trovato in possesso di 24 grammi di cocaina, 34 grammi di hashish e 95 di marijuana – tutti già divisi e confezionati – oltre a 330 Euro in contanti.

Infine, l’ultimo arresto in Piazza Vittorio, gli agenti del commissariato Esquilino hanno sorpreso T.A., di 25 anni originario del Gambia, mentre spacciava, il giovane alla vista dei poliziotti aveva tentato di liberarsi della “merce” buttandola per terra.

Scrivi un Commento

cinque × quattro =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy