Casilina News
Tailorsan
Bandi e concorsi

Concorso al Comune di Alatri: previste 6 assunzioni nel 2019

Concorsi al Comune di Alatri: previste 6 assunzioni

Alatri è una delle città principali della Ciociaria e la terza della provincia per popolazione dopo Frosinone e Cassino. Circuito lavoro pubblica un nuovo concorso.

concorsi comune alatri

È l’antica Aletrium, uno dei centri più antichi del Lazio, che fu una delle principali città del popolo italico degli Ernici e una delle cosiddette Città saturnie.

Nota soprattutto per l’acropoli preromana cinta da mura megalitiche, ben conservata, della quale risalta per imponenza la Porta Maggiore, seguita dalla Porta Minore o dei Falli, possiede inoltre un significativo patrimonio di monumenti di notevole interesse architettonico e artistico, quali la chiesa collegiata romanico-gotica di Santa Maria Maggiore, la basilica concattedrale di San Paolo, le chiese di San Francesco e San Silvestro, il protocenobio di San Sebastiano, le ottocentesche fontane monumentali, il palazzo Gottifredo e il palazzo Conti-Gentili ornato da una grande meridiana murale.

L’edificio originario del Palazzo comunale venne innalzato nella prima metà del XII secolo, e fu in seguito ristrutturato nel 1395 e poi nel 1558. Tra il 1863 e il 1870 ha assunto le forme neoclassiche per opera dell’architetto Raffaele Boretti. L’orologio che ne coronava la facciata è andato distrutto sotto i bombardamenti della seconda guerra mondiale.

Oggi proprio all’interno di quelle mure, saranno accolti i nuovi dipendenti comunali che passeranno positivamente le prove dei concorsi appena indetti.

Si tratta dei seguenti profili a tempo indeterminato e pieno:

  • due posti di istruttore direttivo di vigilanza categoria D, posizione economica D1 con riserva di un posto al personale interno.
  • due posti di istruttore amministrativo contabile, categoria C1.
  • due posti di operaio altamente specializzato, categoria B3.

Requisiti per istruttore di vigilanza:

  • cittadinanza italiana o di altro Stato membro dell’UE.
  • età non superiore ai 50;
  •  godimento dei diritti civili e politici;
  • titolo di studio: Diploma di Laurea (vecchio ordinamento) in Giurisprudenza oppure in Scienze Politiche o Laurea Specialistica o Laurea Magistrale equiparate o equipollenti per legge;
  • idoneità fisico/funzionale all’impiego in oggetto;
  • essere in possesso della patente di guida cat. B, non speciale, in corso di validità e non soggetta a provvedimenti di sospensione e/o ritiro;
  • espressa disponibilità alla conduzione dei veicoli in dotazione alla Polizia Locale del Comune di Alatri;
  •  posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva;
  • non essere stato destituito o dispensato o dichiarato decaduto dal pubblico impiego secondo quanto previsto dalla normativa vigente;
  • non avere riportato condanne penali;
  • non aver subito licenziamento disciplinare o per giusta causa dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
  •  non essere stato dichiarato interdetto, o sottoposto a misure che escludono – secondo la normativa vigente – la costituzione del rapporto di impiego con la pubblica amministrazione;
  •  assenza di impedimenti al porto o all’uso delle armi, non essere obiettori di coscienza;
  • assenza di impedimenti e/o elementi ostativi al porto ed uso dell’arma derivanti da norme di legge o regolamenti ovvero da scelte personali;
  • espressa disponibilità al porto e all’uso dell’arma;
  • possesso dei requisiti occorrenti per il conseguimento della qualifica di Agente di Pubblica Sicurezza;
  • conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e utilizzabili in ragione del profilo professionale da ricoprire;
  • conoscenza scolastica della lingua inglese.

Saranno effettuate due prove scritte – di cui una a carattere pratico-operativo e una prova orale (materie: nozioni sull’ordinamento e funzioni della polizia locale; illeciti amministrativi e sistema sanzionatorio; legislazione in materia di circolazione stradale, ecc).

Oltre ai requisiti generali (età minima 18), per la figura di istruttore contabile è richiesto il titolo di studio del Diploma di Scuola secondaria di 2° grado. Le prove tenderanno ad accertare il possesso delle competenze richieste per lo svolgimento delle mansioni da ricoprire. Saranno effettuate due prove scritte – di cui una a carattere teorico-pratico e
una prova orale (materie: nozioni di ordinamento finanziario e contabile degli Enti Locali;  Ordinamento degli Enti Locali; Norme in materia di anticorruzione e trasparenza, ecc).

Per la figura di operaio specializzato sono richiesti i seguenti requisiti, oltre a quelli generali:

  • titolo di studio: Diploma di qualifica professionale tecnica triennale con indirizzo edile, termoidraulico o elettrico, rilasciato da istituti scolastici statali o professionali o qualsiasi altro titolo di studio superiore purchè attinente ai predetti indirizzi. O in alternativa
    la specializzazione potrà essere dimostrata con il possesso di esperienza lavorativa con la qualifica di operaio manutentore – edile o operaio manutentore – idraulico o operaio manutentore – elettricista, per almeno tre anni da certificare con dichiarazione del datore di lavoro o con relativa documentazione avente valore probatorio legale.
  • Essere in possesso della patente di guida di categoria B;
  • Disponibilità all’effettuazione del servizio di pronta reperibilità attuato presso l’Ente.

Le prove d’esame  sono tre e sono rivolte alla verifica del possesso di competenze che afferiscono allo specifico profilo professionale di Operaio altamente specializzato ( materie: norme fondamentali in materia di impiantistica elettrica e termoidraulica; nozioni in materia di manutenzione di impianti elettrici e termici; conoscenze di strumenti tecnici e tecniche di lavorative inerenti la manutenzione del patrimonio, ecc).

Gli interessati alla selezione dovranno presentare, entro il termine perentorio del giorno 11 febbraio 2019 esclusivamente via internet, la domanda di ammissione compilando l’apposito modulo elettronico disponibile sul sito del Comune di Alatri.

Per informazioni http://servizi.comune.alatri.fr.it/?page_id=114#

Scrivi un Commento

10 − otto =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy