Casilina News
Tailorsan
Attualità

Ferentino, capitolo Marangoni. Ciacciarelli: “Il Mise salvaguardi i lavoratori”

marangoni ferentino cigs

Sul caso Marangoni Ferentino è intervenuto Ciacciarelli,  Presidente della V Commissione Cultura, Spettacolo, Sport e Turismo della Regione Lazio e Luca Zaccari:

“La sospensione della procedura di mobilità per i 55 lavoratori dello stabilimento Marangoni di Ferentino è un primo passo in avanti, ma si tratta di un risultato solo parziale, per cui è importante che il Mise trovi con prontezza delle soluzioni di sviluppo che consentano allo stabilimento di continuare a produrre e consentano soprattutto di salvaguardare le posizioni occupazionali. Il territorio deve letteralmente fare quadrato intorno a questi lavoratori che vivono un momento di forte incertezza circa il proprio futuro occupazionale.”

E’ quanto dichiara il Consigliere Regionale del Lazio Pasquale Ciacciarelli, Presidente della V Commissione Cultura, Spettacolo, Sport e Turismo della Regione Lazio.

Ad intervenire anche il consigliere comunale Luca Zaccari che dichiara:”I lavoratori dello stabilimento Marangoni di Ferentino hanno bisogno del sostegno concreto degli enti del territorio, per cui è necessario un lavoro sinergico, affinché si superi questo momento di grande difficoltà per l’azienda e si forniscano delle garanzie in termini di occupazione ai suoi dipendenti. Il Mise operi con efficienza a sostegno di un territorio, la provincia di Frosinone, che già vive una forte crisi occupazionale”.

Scrivi un Commento

20 − 7 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy