Casilina News
Tailorsan
Attualità

Genzano, avvio servizi integrativi di trasporto intercomunale

genzano progetto colonna lavoratrici

Questa mattina la Giunta comunale ha deliberato l’attuazione del potenziamento del servizio di trasporto pubblico locale da e per il nuovo Ospedale dei Castelli garantendo il collegamento lungo la via Appia del Comune di Genzano con i limitrofi Ariccia e Albano. Un risultato importante, che risponde alle esigenze dei cittadini in un’ottica di sostegno alla mobilità.

L’Agenzia regionale per la mobilità locale (Aremol) ha comunicato ai Comuni della zona l’avvio, in fase sperimentale, di un servizio di trasporto pubblico locale integrativo finanziato con i fondi messi a disposizione dalla Regione Lazio per potenziare il trasporto verso il Nuovo ospedale dei Castelli collegando nuovamente Genzano, Ariccia e Albano con i bus navetta. Ogni Comune coinvolto dovrà provvedere tramite delibera, come fatto oggi dal nostro Ente, all’assegnazione finanziaria nel Bilancio di previsione delle somme assegnate quale integrazione ai finanziamenti regionali.

Soddisfatto il sindaco Daniele Lorenzon: “stiamo lavorando per favorire la viabilità e la modalità sostenibile ottimizzando gli spostamenti attraverso combinazioni di trasporto efficienti. Il miglioramento della vivibilità urbana è tra le sfide più importanti che ci troviamo ad affrontare ogni giorno attraverso una serie di misure volte ad una riqualificazione degli spazi della città: dalla riduzione dell’inquinamento urbano all’adeguamento delle infrastrutture in chiave di sostenibilità green. In un’ottica di basso impatto ambientale i bus navetta saranno alimentati a metano”.

Scrivi un Commento

11 − 1 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy