Casilina News
Tailorsan
Cronaca

Quadraro, aveva compiuto diversi furti: 35enne tradito dalle telecamere

Frosinone, aggredisce la ex compagna e le ruba il cellulare: denunciato

Al termine di una complessa attività investigativa, gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Torpignattara, diretto da Giuseppe Amoruso, sono riusciti ad identificare l’autore di diversi furti avvenuti nel quartiere. L’ultimo quello avvenuto in via Francesco Baracca dove il malvivente si era introdotto il 28 e 29 ottobre scorso.

I fatti

L’uomo, dopo essere entrato all’interno del negozio, ha individuato la cassaforte e, dopo averla forzata, si è impossessato di una notevole somma di denaro custodita all’interno.

L’avvistamento da parte delle telecamere

Gli investigatori del commissariato, già sulle tracce del sospettato, hanno acquisito numerose immagini estrapolate dalle telecamere presenti nei pressi dell’esercizio commerciale e, grazie ad un attento e capillare lavoro, sono riusciti ad identificare l’autore del furto. P.P.M., romeno di 35 anni, subito dopo aver commesso il reato, accortosi delle telecamere, ha tentato di sabotare, non riuscendoci,  un server dove erano presenti le immagini.

Le numerose prove raccolte dalla Polizia di Stato hanno permesso all’Autorità Giudiziaria di emettere nei confronti dello straniero un’ordinanza di custodia cautelare in carcere eseguita ieri.

Scrivi un Commento

quattro × 1 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy