Casilina News
Tailorsan
Cultura

Artena, premiati i migliori presepi esposti nel centro storico non carrabile più grande d’Europa

Artena, premiati i migliori presepi esposti nel centro storico non carrabile più grande d'Europa
Nel pomeriggio di ieri il Sindaco di Artena, Felicetto Angelini, il vice sindaco Loris Talone e il parroco di Santo Stefano Don Daniele Valenzi hanno premiato i migliori presepi esposti nel centro storico di Artena durante la manifestazione “Artena Città Presepe”.
Premiati i migliori presepi esposti nel centro storico non carrabile più grande d’Europa
A vincere il primo premio è stato il presepe del gruppo di giovani denominati “I Ragazzi del Centro Storico”. Il presepe vincitore raffigura uno scorcio di un centro storico, come il centro storico di Artena, in cui vi sono scene di vita quotidiana; a lato, la scena della Natività, in una grotta ricavata nella roccia viva della cantina in cui è esposto il presepe. Secondo classificato il presepe di Emanuele Bastianelli. Terzo quello di Gabriele, Roberto e Andrea Di Cori.
Il vice sindaco Loris Talone: “Per Artena Città Presepe è stato l’anno della svolta”
Molto soddisfatto per come sono andate le cose quest’anno è il vice sindaco di Artena, Loris Talone, ideatore e organizzatore della manifestazione “Artena Città Presepe”. “Questa edizione di Artena Città Presepe – ha dichiarato Talone – è andata oltre la più rosea aspettativa: credo sia stato l’anno della svolta per quest’evento. In molti hanno lavorato, in pochi ci credevano ma grazie all’aiuto di tutti, anche di quelli che inizialmente erano increduli, è stato l’anno della svolta. Dopo cinque anni di lavoro possiamo parlare di un evento che ormai si può mettere in calendario e che il prossimo anno raddoppierà sia come presenze che come presepi e cantine”.
“Dobbiamo puntare a rendere quest’ambiente così frequentato – ha aggiunto Talone – non soltanto durante questo periodo che comunque era un periodo abbastanza difficile a causa della stagione ma dobbiamo rendere questo flusso di persone costante nei dodici mesi dell’anno. Il centro storico di Artena non ha mai visto tanta gente come in questi giorni forse nemmeno durante un evento tanto importante come quello del Palio. Ringrazio tutti, nessuno escluso, perché il merito di questo successo è delle persone che si sono impegnate affinché quest’evento diventasse un appuntamento importante nel calendario di una città importante come Artena”.

Scrivi un Commento

otto + venti =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy