Casilina News
Tailorsan
Attualità

Piazza della Repubblica, manifestazione dei noleggiatori con conducente: ecco come è andata

cassino truffe italia arrestato 57enne

Nella giornata di ieri, dalle ore 14.00 alle ore 20.00 in piazza della Repubblica ha avuto luogo la manifestazione indetta dai noleggiatori con conducente – NCC, con la partecipazione di circa 1.500 persone.

Alle ore 16.00 una delegazione è stata accompagnata presso il Quirinale dove ha consegnato un documento. Nel corso delle manifestazione è stata esposta una bara avvolta dal tricolore, subito rimossa da personale dipendente. Alle ore 17.30, i manifestanti preoccupati per l’approvazione della legge prevista per il 29 p.v. alla Camera, in segno di protesta, hanno dato fuoco ad un  manichino raffigurante il Ministro Di Maio e uno di loro si è rovesciato addosso del liquido infiammabile minacciando di darsi fuoco. Lo stesso dissuaso dai presenti si è allontanato insieme ad altri manifestanti.

Alle ore 19.30 personale dei Vigili del Fuoco ha proceduto allo spegnimento di ulteriori due piccoli fuochi ed il promotore si è allontanato terminando l’iniziativa.

In strada rimanevano 150 dimostranti ai quali veniva intimato di lasciare la piazza. Pertanto venivano convogliati verso via Einaudi. Giunti in piazza dei Cinquecento il traffico è stato ripristinato ed anche gli ultimi tenaci,  circa 40, verso le ore 21.00 si allontanavano senza che venissero registrati momenti di tensione.

Scrivi un Commento

10 + 12 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy