Casilina News
Tailorsan
Attualità

Roma, partite le operazioni di bonifica delle sponde del Tevere

Roma, il Campidoglio dice no ai taser per la Polizia Locale: il Sindacato UGL PL non ci sta

La Polizia Locale di Roma, assieme all’Amministrazione, ha iniziato da qualche settimana le operazioni di ripristino del decoro delle sponde del Tevere sia per ripulire l’area da rifiuti pericolosi e sia per tutelare le persone senza fissa dimora costrette a vivere a ridosso del fiume nonostante le temperature gelide delle ultime settimane.

Le Forze dell’Ordine assieme all’Ama hanno rimosso rifiuti, insediamente e tuto il materiale pericoloso abbandonato sulle rive del fiume, riuscendo anche a identificare e allontanare una decina di persone senza fissa dimora alle quali è stata offerta assistenza.

Gli interventi svolti fino a questo momento hanno riguardato in particolare le aree sottostanti i principali ponti della città, come ponte Mazzini, ponte Garibaldi, ponte Testaccio, ponte Palatino e in prossimità dell’Isola Tiberina, fino ad arrivare alla zona di Ponte Milvio.

 

Scrivi un Commento

20 − 12 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy