Casilina News
Bandi e concorsi

Roma, turismo 2.0 per una generazione di startup

Al via “Turismo 2.0 – Per una generazione di startup”. ASCANI, CITTA’ METROPOLITANA: INNOVAZIONE E TURISMO, LA CHIAVE PER RILANCIARE I TERRITORI

“Turismo 2.0 per una generazione di startup”: parte il nuovo programma di BIC Lazio, l’incubatore di energie imprenditoriali della Regione Lazio, per far nascere startup innovative nei settori della promozione turistica e della valorizzazione del territorio.

Team imprenditoriali e startup sono invitate a sviluppare il proprio progetto sperimentale in campo turistico e culturale: la call riguarda creativi e designer, esperti di comunicazione, di marketing e di animazione di community, programmatori, e talenti con competenze e conoscenze nei settori dell’innovazione per il turismo.

Al percorso formativo saranno ammessi gli ideatori di progetti di rilancio e sviluppo dell’economia turistica attraverso l’uso di nuove tecnologie e sistemi originali, applicati alla fruizione innovativa del patrimonio culturale e paesaggistico, alla gestione dell’ospitalità, al rilancio del turismo enogastronomico, didattico e scientifico.

Saranno selezionati 20 talent-team  e 10 startup che per sei settimane, insieme ad esperti del settore, seguiranno un percorso formativo per potenziare le proprie risorse e verificare le proprie capacità.

“Si tratta di un fondamentale passo in avanti per sostenere insieme lavoro e territorio”, dichiara Federico Ascani, Consigliere Delegato allo sviluppo economico e promozione territoriale della Città Metropolitana.

“Grazie all’investimento della Regione nel sostegno all’imprenditorialità innovativa, Il progetto di BIC Lazio è un’opportunità di crescita per start up orientate allo sviluppo dell’economia turistica, attraverso progetti ad alto valore aggiunto che favoriscano un uso privato, ma regolamentato, del patrimonio pubblico. La Città Metropolitana plaude all’iniziativa, che centra l’obiettivo strategico di sviluppare, attraverso l’innovazione, un nuovo modo di attrarre turismo e risorse in tutto il territorio, anche orientando i flussi turistici dalla Capitale al resto dell’area metropolitana e dell’intera regione. Sosteniamo ogni iniziativa di valore che, come questa, si inserisce concretamente nel progetto di integrazione e promozione diffusa del territorio, che da sempre condividiamo”.

Le candidature possono essere presentate entro il 6 giugno. Maggiori informazioni su  http://www.romaprovinciacreativa.it/ e su

http://www.biclazio.it/coddocumento/2766/Call%20Open%20Lab.pdf

Scrivi un Commento

4 × cinque =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy