Cronaca

Ruba il portafogli a un paziente del Sant’Andrea: bloccato dai Carabinieri

Condividi su Facebook Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram Condividi su Twitter Condividi su Email Condividi su Linkedin
Piazzale Tiburtino, accerchiano giovane in strada e lo rapinano sotto la minaccia di un coltello

Lo scorso pomeriggio, un 43enne romano, già conosciuto alle Forze dell’Ordine, si è intrufolato in una stanza del reparto di chirurgia, dell’Ospedale Sant’Andrea, ed è stato arrestato per furto aggravato dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma.

L’uomo, approfittando di un momento di distrazione di una paziente, si è impossessato del suo portafoglio. Le urla della vittima hanno attirato subito l’attenzione del personale di sicurezza interna alla struttura ospedaliera che, individuato il ladro lo hanno inseguito e bloccato. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma sono intervenuti in breve tempo, a seguito della segnalazione giunta al numero 112, e lo hanno ammanettato.

Il portafoglio, con all’interno denaro contante e documenti, è stato recuperato e riconsegnato alla vittima mentre, il ladro è stato arrestato e portato in caserma, in attesa di essere processato con rito direttissimo, presso le aule di piazzale Clodio.

Benzina 1.879 €/lt Diesel 1.829 €/lt GPL 0.789 €/lt Prezzi aggiornati al 03-02-2023
Raggiungimi