Casilina News
Tailorsan
Cronaca

Piazzale Porta Pia, tenta di impedire l’identificazione di alcune persone che lanciavano razzi: arrestato

monte mario denuncia perdita documenti pena

Ha aggredito violentemente, strattonandoli e sospingendoli per una decina di metri, gli agenti della Polizia di Stato impegnati nei servizi a tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica in occasione della manifestazione indetta dalla categoria noleggiatori con conducenti nella giornata di ieri.

L’uomo, frapponendosi fra i manifestanti che stavano accendendo razzi ed artifici pirotecnici ed i poliziotti, ha provato ad impedire l’identificazione di quelle persone che, con tale comportamento, stavano mettendo a repentaglio l’incolumità di tutte le altre presenti nella piazza.

50 anni, C.F., queste le sue iniziali è stato arrestato per resistenza e lesioni, sono tutt’ora in corso le operazioni volte ad identificare gli altri manifestanti coinvolti.

Scrivi un Commento

quattro × quattro =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy