Casilina News
Tailorsan
Cronaca

Centocelle e Appia, due arresti e cinque denunce: sequestrate diverse dosi di droga

Tor Bella Monaca, chiuso temporaneamente un locale frequentato da pregiudicati

Nei quartieri Centocelle e Appio, i Carabinieri della Compagnia Roma Casilina hanno arrestato 2 persone e ne hanno denunciate altre 5. Sequestrate anche diverse decine di dosi di droga.

Una 34enne peruviana è stata arrestata per evasione perché, nonostante fosse sottoposta agli arresti domiciliari, è stata sorpresa fuori dalla propria abitazione senza alcun permesso.

Un 39enne, originario della provincia di Napoli ma residente a Roma, già sottoposto agli arresti domiciliari, è stato arrestato in esecuzione all’ordinanza di aggravamento della misura cautelare, emessa dal Tribunale di Roma per le reiterate violazioni alla misura restrittiva a cui era sottoposto. I Carabinieri lo hanno portato in carcere a Rebibbia.

I militari hanno poi denunciato a piede libero con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti 4 cittadini romani – un 41enne, un 28enne, un 17enne e un 15enne –  trovati in possesso di dosi di droga, tra cocaina, hashish e marijuana.

Denunciata dai Carabinieri anche una 58enne albanese “pizzicata” a rubare prodotti cosmetici all’interno di un negozio in via Palmiro Togliatti.

Nel corso dell’attività, i Carabinieri hanno identificato 90 persone, eseguito accertamenti su 45 veicoli e controllati diversi locali pubblici.

Scrivi un Commento

12 + cinque =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy