Cronaca

Pubblicato il 4 Dic 2018 | da Redazione

0

Scossa di terremoto tra Lazio e Abruzzo: avvertita bene in Ciociaria e soprattutto a Sora

Condividi

Questa mattina c’è stata una scossa di terremoto tra Lazio e Abruzzo: è stata avvertita bene in Ciociaria e soprattutto a Sora.

Magnitudo 3.1 e profondità 9 km

Intorno alle 8:30 è stata registrata una scossa di terremoto di magnitudo 3.1, avvenuta a una profondità di 9 km. L’INGV ha stabilito l’epicentro del sisma: tra Lazio, Abruzzo e Balsorano. Di norma terremoti di questa magnitudo non producono danni.

Data e Ora (Italia) Magnitudo Zona
2018-12-04 08:30:45 ML 3.1 5 km SE Balsorano (AQ)

Scossa avvertita bene in Ciociaria

La provincia di Frosinone e soprattutto i cittadini di Sora hanno sentito bene la scossa, che per fortuna ha creato soltanto un po’ di panico e nulla più. Infatti, non sembra siano stati registrati danni a cose o/e persone.  Le zone dove è stata segnalata e percepita pienamente sono, al momento, le seguenti: Alatri, Ferentino, Frosinone, Arpino, Ceccano, Sora, Ceprano e Cassino.


Condividi

Tags: , , , , , , , , ,


Notizie sull 'autore

Redazione

Indirizzo e-mail: info@casilinanews.it per inviare segnalazioni, proposte di pubblicità, comunicati, proposte di collaborazione e chiedere qualsiasi informazione: cerchiamo di rispondere a tutti nel più breve tempo possibile. Meglio se nel titolo è specificato lo scopo dell'e-mail. Per comunicati da parte di chi organizza eventi e gestisce associazioni senza fini di lucro, pubblichiamo gratuitamente. Gli altri possono richiedere il nostro listino prezzi e servizi. Se vuoi promuovere un evento o la tua attività, scrivici!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × due =

Torna su ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi