Attualità

Roma, accoglienza e tutela dei diritti umani: accolte a Tiburtina 139 persone

Condividi su Facebook Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram Condividi su Twitter Condividi su Email Condividi su Linkedin
Campidoglio, approvata mozione per contrasto violenza di genere

Soltanto dalla scorsa settimana sino a oggi la Sala Operativa Sociale ha effettuato 336 colloqui e ha accolto 139 persone presenti nell’insediamento dietro la stazione Tiburtina. Roma Capitale ha quindi formulato una proposta di accoglienza a tutti gli aventi diritto“, spiega l’Assessora alla Persona, Scuola e Comunità Solidale Laura Baldassarre.

Si tratta di un lavoro già avviato da tempo e durato quasi due anni. Da febbraio 2017 a settembre 2018 erano già stati effettuati 609 colloqui e formulate 245 offerte di accoglienza, ma soltanto 90 persone avevano accettato. Un intervento assicurato grazie alla presenza di un infopoint itinerante composto dalla Sala Operativa Sociale e da mediatori culturali“.

Il lavoro della Sala Operativa Sociale sta proseguendo in queste ore per continuare a garantire accoglienza e supporto a tutti gli aventi diritto. Nel complesso si tratta di un lavoro reso possibile grazie al contributo di tutti: gli operatori, le associazioni, i comitati di zona, Municipio II, Municipio IV. La sinergia tra pubblico e privato sociale rappresenta infatti una salda garanzia per la tutela dei diritti umani. Accettare le proposte degli operatori è determinante: il circuito di accoglienza di Roma Capitale è l’inizio di un percorso che consente l’affrancamento dalla condizione di fragilità e il raggiungimento dell’autonomia“, conclude

Benzina 1.739 €/lt Diesel 1.699 €/lt GPL 0.679 €/lt Prezzi aggiornati al 13-12-2023
Raggiungimi