Casilina News
Tailorsan
Cronaca

Villa Pamphili, strutture trasformate in dimore: sgomberati 5 occupanti abusivi

Villa Pamphili, strutture trasformate in dimore: sgomberati 5 occupanti abusivi

VILLA PAMPHILI: SIGILLI ROTTO E STRUTTURE TRASFORMATE IN DIMORE. LA POLIZIA LOCALE SGOMBERA SEI OCCUPANTI ABUSIVI.

Le strutture storiche all’interno del parco di Villa Pamphili erano già state oggetto di occupazione abusiva, per questo erano state piste sotto sequestro con tanto di sigilli. La cosa però non ha fermato i nuovi occupanti abusivi, 5 persone di nazionalità bulgara ed un afgano, tra le quali due donne, che violando gli accessi da ponte Artemisia Gentileschi, avevano nuovamente trasformato il caseggiato in privata dimora, con tanto di arresi, letto mobili e suppellettili. Di questa mattina prima ancora dell’alba, l’intervento del Comando Generale del Corpo di Polizia Locale di Roma Capitale.

Le operazioni dei caschi bianchi romani, tempestivamente intervenuti a seguito di segnalazione della Direzione Parchi, sono tutt’ora in corso.

Scrivi un Commento

due × due =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy