Casilina News
Uncategorized

Trastevere, nottata di controlli: tre persone denunciate

Cassino, tentata estorsione e detenzione di droga ai fini di spaccio: 4 anni di reclusione per un 33enne del luogo

I Carabinieri della Compagnia Roma Trastevere, con il supporto dei militari dell’8° Reggimento “Lazio”, la scorsa sera, hanno nuovamente passato al setaccio il rione Trastevere per arginare eventuali fenomeni di illegalità e di degrado nello storico quartiere capitolino ha portato alla denuncia di 3 persone.

Il primo a finire nelle rete dei Carabinieri è un cittadino bosniaco di 44 anni che, fermato a bordo della sua auto, all’altezza di ponte Sisto, è stato trovato in possesso di un coltello con una lama di 8 cm. L’uomo è stato denunciato per possesso di armi e  oggetti atti ad offendere.

Poco più tardi invece, un cittadino egiziano di 64 anni, già agli arresti domiciliari, è stato denunciato dai Carabinieri, perché trovato fuori dal suo domicilio senza alcuna autorizzazione.

A piazza Trilussa, i Carabinieri hanno controllato un 18enne romano, con precedenti, ed è stato trovato in possesso di circa 30 g di marijuana. Per il giovane è scattata la denuncia per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nell’ambito delle attività, sono stati controllati alcuni esercizi commerciali del quartiere – senza rilevare irregolarità – e 80 persone.

Scrivi un Commento

diciotto − 9 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy