Casilina News
Tailorsan
Cronaca

Pisana, spara tre colpi in aria per un presunto prestito di 280 euro non restituito

cassino truffe italia arrestato 57enne

Sono stati gli agenti della Polizia di Stato del Reparto Volanti e del commissariato Monteverde ad arrestare S.R., un 51enne romano.

L’uomo, probabilmente per un prestito non riscosso, si è recato sotto l’abitazione della sua creditrice ed ha esploso in aria, a scopo intimidatorio, tre colpi di arma da fuoco con una pistola semiautomatica, poi si è allontanato a bordo di una macchina.

Gli agenti, arrivati immediatamente a seguito della segnalazione al 112 numero unico di pronto intervento, hanno notato, nel corso dell’intervento, transitare sulla stessa via l’autovettura utilizzata dall’uomo.

A bordo della stessa, gli agenti hanno identificato la moglie di S.R., che ha raccontato di aver raggiunto il marito, ubriaco, in via della Pisana, e di averlo riportato a casa, proprio a causa delle precarie condizioni fisiche.

S.R. è stato rintracciato dagli agenti all’interno della sua abitazione, dove è stata rinvenuta anche la pistola Walther, utilizzata poco prima, e 13 cartucce.

Dopo le cure mediche prestate al 51enne in ospedale, S.R. è stato arrestato e tradotto presso il carcere di Regina Coeli, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

I tre bossoli esplosi sono stati repertati e sequestrati, nel corso dei rilievi effettuati sul luogo, dagli agenti della Polizia Scientifica.

Scrivi un Commento

4 × 5 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy