Casilina News
Attualità

Don Bosco, la denuncia del Circolo FdI Tuscolano: “Istituto Don Paolo Albera abbandonato a sé stesso”

Incuria e degrado a farla da padrone, norme di sicurezza latitanti e che potrebbero mettere a repentaglio la sicurezza dei bambini. E’ quanto denunciato dal Circolo FdI Tuscolano attraverso un’interrogazione corredata da diverse immagini, che evidenziano l’urgenza di un intervento mirato per ripristinare le condizioni minime di usabilità del plesso.

“Quartiere Don Bosco (Municipio VII), istituto Don Paolo Albera: una scuola materna dove ogni giorno transitano molti genitori di alunni – si legge nella nota -. Da circa un anno e mezzo il giardino antistante l’entrata è recintato, a causa di un crollo del cornicione e non solo. I pozzetti dell’impianto elettrico sono sfondati e lo stesso impianto non è a norma, con i pali delle luci esterne prive di protezione. I porta lampade sono aperti a tutti, mentre le canaline sono scese lungo tutto il perimetro dell’entrata della scuola. Su otto lampade del soffitto ne è rimasta accesa solo una; sempre nel giardino antistante una cappa della mensa è ricoperta da vegetazione di alberi di pino, con rami pericolanti e rotti. L’ asfalto all’interno della scuola è lesionato in più punti, l’illuminazione notturna assente e i cartoni della mensa scolastica sono ammucchiati e non ritirati dalla ditta di smaltimento. I cornicioni della struttura presentano ferri che sporgono dall’intonaco, mentre le aule interne sono attanagliate da numerose infiltrazioni che non permettono il normale svolgimento delle attività scolastiche, le stesse infiltrazioni che finiscono sull’impianto elettrico, luci, prese, scrivanie e quant’altro.

Ritengo tutto ciò un vero e proprio scempio riguardo la gestione e la manutenzione delle scuole da parte degli amministratori locali e comunali. Non credo certamente che le norme di sicurezza possano essere osservate, così come non è preservata l’incolumità dei nostri figli. Dovrebbero essere effettuati dei controlli veloci dalle autorità preposte, al fine di ripristinare immediatamente la funzionalità della scuola”.

Emanuele Falcetti Circolo Fdi Tuscolano

Scrivi un Commento

4 × tre =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy