Casilina News
Tailorsan
Cronaca

Ferentino, ai domiciliari per spaccio minaccia due persone e viene portato in carcere

Roma, reiterati maltrattamenti alla compagna 26enne: custodia cautelare per un 36enne romano notificata dai Carabinieri dell'Eur

Questa mattina, a Ferentino, i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto un 64enne del posto, già censito per reati inerenti gli stupefacenti, in esecuzione di un ordine di custodia cautelare emesso in giornata dal Tribunale di Frosinone.

L’uomo, che si trovava in regime di semidetenzione proprio per reati in materia di stupefacenti, ha violato più volte le prescrizioni impostegli e in particolare, sabato scorso, due persone del luogo presentavano nei suoi confronti denuncia/querela per minacce derivanti da futili motivi.

I militari operanti, per tali violazioni, hanno richiesto e ottenuto dall’Autorità Giudiziaria la revoca del beneficio concessogli e l’uomo, al termine delle formalità di rito, è stato associato presso la Casa Circondariale di Frosinone.

Scrivi un Commento

venti − quattordici =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy