Casilina News
Attualità

Saharawi Project, il Club Leo raccoglie altri 500 euro. Verrelli: “Grato per l’impegno profuso”

“Grazie allo straordinario impegno messo in campo dai Club Leo Roma Mare, Roma Marco Aurelio, Roma Parioli e Fiumicino Portus siamo riusciti a raccogliere altri 500 euro da destinare al Saharawi Project, service del Distretto LEO 108L di cui ho l’onore di essere coordinatore.

Il progetto è volto a ristrutturare il Centro della Gioventù nel campo profughi di Dakhla (Algeria), nel deserto del Sahara. Questa struttura sarà un importante punto di aggregazione per i giovani e giovanissimi del popolo Saharawi, che avranno finalmente un luogo a loro dedicato per studiare o svolgere attività ricreative. Da parte mia i più sentiti complimenti per il successo e la più sincera gratitudine per l’impegno profuso.”

Così, in una nota, Alessandro Verrelli, coordinatore Saharawi Project per il Distretto Leo 108 L.

Scrivi un Commento

12 − 6 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy