Casilina News
Cronaca

Piedimonte San Germano, avance di troppo ad una ragazza: ragazzo viene picchiato

san basilio droga arrestati pusher

Nella giornata di ieri, a Piedimonte San Germano, i militari della locale Stazione, a conclusione di serrate indagini deferivano in stato di libertà per “lesioni personali e minacce” sei giovani del luogo, di età compresa tra 20 e 28 anni, in danno di due fratelli di nazionalità marocchina di 19 e 21 anni dello stesso centro.

I fatti risalgono al 16 ottobre, nella centralissima Piazza Municipio, quando due persone hanno aggredito una delle vittime che aveva fatto delle avance a due ragazze del posto. Per motivi di gelosia il gruppo ha iniziato una forte discussione con i due fratelli, sfociata poi con un pugno sferrato da uno dei ragazzi al coetaneo marocchino. L’arrivo dei militari operanti è riuscito a calmare gli animi dei giovani che sono stati portati in Caserma per le successive incombenze di rito mentre, il giovane marocchino colpito, accompagnato presso il Pronto Soccorso dell’ospedale di Cassino veniva riscontrato affetto da una ferita lacero contusa al labbro inferiore.

Scrivi un Commento

3 × 5 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy