Casilina News
Cronaca

Trullo, usavano una tenda da campeggio per coltivare cannabis

boville ernica guida senza patente e assicurazione

La scorsa notte, i Carabinieri della Stazione Roma Villa Bonelli hanno arrestato 3 romani, due fratelli studenti di 21 e 25 anni, e un loro amico di 25 anni, con l’accusa di coltivazione e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

I militari, a seguito di una attività investigativa, hanno eseguito degli accertamenti e dei sopraluoghi nei pressi di un garage, di via Montelupo Fiorentino, in zona Trullo, dove avevano notato uno strano via vai. La scorsa notte i militari si sono appostati nei pressi del garage e hanno atteso il loro arrivo. I primi ad essere fermati sono stati i due fratelli e successivamente anche il terzo. Nel garage, i 3 avevano attrezzato una tenda da campeggio come serra dove stavano coltivando 25 piante di “cannabis”, alcune alte fino ad un metro. Nel corso della perquisizione sono stati rinvenuti e poi sequestrati anche 600 grammi di marijuana, circa 50 grammi di hashish, diverso materiale idoneo alla coltivazione delle piante, nonché tutti il necessario per confezionare le dosi di droga. Sequestrati anche alcuni appunti contabili.

La droga è stata sequestrata mentre per i 3 coltivatori dopo l’arresto sono stati condotti presso le proprie abitazioni, agli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo.

Scrivi un Commento

4 × 3 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy